A. I. A. - Accademia Internazionale Autodifesa, fondata da Sifu Paolo Brighi.



Cenni sul fondatore

Sifu Brighi Paolo,

   inizia a praticare Arti Marziali a 13 anni, per gioco, per stare insieme a un caro amico di scuola praticante di Judo.

  Qualche mese dopo però, sebbene giovanissimo, per lui le Arti Marziali erano diventate la cosa più importante, spingendolo a spaziare in vari sistemi di lotta, incluso il pugilato, e comunque sempre alla ricerca dell’efficacia in caso di Autodifesa.

 

   Di seguito, colpito dall’eclettico Bruce Lee, decide di andare nella patria del famoso Win Tsun, efficacissimo sistema di Kung Fu, il più a lungo studiato dallo stesso Bruce Lee e che ha gettato le basi del suo personalissimo sistema di Difesa Personale, la via per intercettare il pugno.

 

   Sifu Brighi Paolo nel 1989 vola a Hong Kong e inizia lo studio del Win Tsun Kung Fu nella scuola del Gran Maestro Leung Ting, sotto la guida di Sifu Cheng Chuen Fun.

   Dal 1990, tornato in Italia, prosegue l’apprendimento del Win Tsun e anche dell’Escrima sempre all’interno dello stesso lignaggio, ossia I.W.T.M.A.A. divenuta poi I.W.T.A., E.W.T.O. e W.T.O.I. allenandosi sempre con grande costanza e devozione con i migliori insegnanti del mondo rappresentanti dell’albero genealogico,…Yip Man – Leung Ting….e divenendo egli stesso poi, responsabile e rappresentante di tali movimenti per le provincie di FC-RN-RA e per la Repubblica di San Marino e Sifu dal 1999.

 

   Dall’agosto del 2008, in disaccordo interiore con il tipo di politica regnante, si stacca dal gruppo e prosegue il suo percorso fondando A.I.A. Accademia Internazionale di Autodifesa.

   Da allora, entrando in un personalissimo e stimolante periodo creativo della propria vita, ha dedicato gli anni seguenti allo studio, alla ricerca e all’insegnamento di tutto ciò che può servire al miglioramento dell’efficacia nell’Autodifesa, con la rigorosa indagine scientifica e con la ricerca del particolare e del dettaglio, come solo un amante appassionato può fare.

 

   La missione di Sifu Brighi Paolo era, è, e sempre sarà quella di trasmettere l’essenza delle Arti Marziali, ossia l’Autodifesa, al di là di ogni nome e credo.

   Sifu Brighi dice; il tempo è prezioso e va usato con saggezza, scegliere di studiare le Arti Marziali significa migliorare la qualità della vita “mens sana in corpore sano" ma anche, in caso di estrema necessità, sapersi difendere efficacemente contro ogni tipo di violenza gratuita, perché purtroppo non abbiamo ancora fatto di questa terra un paradiso, quindi “si vis pacem para bellum” ossia “chi vuole la pace prepari la guerra”.

 

   Sifu Brighi, ricorda una bellissima pubblicità di una famosissima marca di attrezzi per palestre, diceva così;

   “se non avete fretta di invecchiare muovetevi” ed è verissimo, ma lui aggiunge, che se sceglierete i programmi A.I.A. per muovervi, avrete “due piccioni con una fava” BENESSERE PSICOFISICO e AUTODIFESA.

                                                                                         Sifu Brighi Paolo