O amico,

la Verità non si lega.

Essa è come l’aria,

libera, sconfinata, incalcolabile, indistruttibile.

Essa non ha dimora,

non ha né tempio né altare;

essa non è di un Dio,

per quanto zelo dispieghino i suoi fedeli.

Puoi dire da qual fiore l’ape raccolga il miele soave?

O amico,

lascia l’eresia agli eretici,

la religione agli ortodossi,

ma raccogli la Verità dalla polvere della tua esperienza.

 

J. Krishnamurti